Aspirapolvere senza fili Dyson V15

avatar img Lucia Buono
Lucia Buono 1 Settembre 2023
Valutazione totale
9.9
Potenza
10
Pulizia
10
Autonomia
9

Offerte

Vantaggi

  • Qualità dei materiali

  • Alta autonomia (60 minuti)

  • Massima potenza di aspirazione (240 Aw)

  • Luce laser sulla spazzola per pavimenti duri

  • Rilevamento automatico di particelle microscopiche in tempo reale

Svantaggi

  • Il grilletto deve essere tenuto premuto durante l'aspirazione.

  • Il tubo è rigido

  • Prezzo molto alto

Caratteristiche tecniche

Tipo

Scopa

Potenza

240 aW

Autonomia

60 min

Capacità del serbatoio

0,7 L

Peso

3 Kg

Tubo flessibile

No

Spazzola multifunzione

No

Raccoglie i liquidi

No

Luce

Sì, laser

In breve

dyson-aspiradoras-escoba

Il Dyson V15 è il nostro preferito. È un modello top di gamma di alta qualità, lo si capisce solo toccando i materiali.

Si distingue come il più potente (240 aW), il più vicino è il Conga Rockstar 2500 (230 aW). È utile per aspirare tappeti o mobili imbottiti, soprattutto se sono ricoperti di peli di animali domestici.

Ha 3 modalità di utilizzo: eco, turbo e auto. Trovo che quest'ultima sia la più interessante e pratica, in quanto l'aspirapolvere aumenta o diminuisce automaticamente la potenza in base alla quantità di sporco che rileva.

Un altro dettaglio utile è la capacità di 770 ml del serbatoio, una delle più generose (solo il modello Rowenta e quello PRETTYCARE sono più grandi). Non è una cosa che si nota, ma se avete animali domestici, noterete che i peli riempiono il cestino in un attimo.

Il tempo di funzionamento, come per tutti gli aspirapolvere, dipende dalla modalità utilizzata. Con l'impostazione di potenza più bassa (Eco) dura fino a 60 minuti (sufficienti per la pulizia delle superfici della mia casa di 250 m²), mentre con l'impostazione di potenza più alta (Turbo) il tempo massimo è di 10 minuti. È molto probabile che dobbiate combinare le due cose, quindi vi consiglio di utilizzare la modalità automatica, che ottimizza questi cambi di potenza e mi ha permesso di ottenere circa 45 minuti di utilizzo.

Uno dei punti deboli del Dyson V15 è che è un po' lento a ricaricarsi (4,5 ore), quindi se avete aree da passare, finire la pulizia nello stesso giorno non è molto fattibile. Altri modelli come il Conga Rockstar 2500 si carica in 2 ore o il Proscenic P11 Smart e la serie AEG 8000 impiegano 2,5 ore.

Un altro aspetto che lo rende poco accessibile è il prezzo, non adatto a budget ristretti.

Analisi e opinioni

Contenuto

Componenti Dyson V15
Aspiratore a batteria Dyson V15
Tubo in alluminio
Spazzola antigroviglio a coppia elevata (per tappezzeria e tappeti)
Spazzola laser sottile e soffice (per pavimenti lisci)
Testina rotante
Mini spazzola motorizzata (per tappezzeria)
Spazzola a setole dure per lo sporco ostinato (per capelli)
Mini spazzola morbida
Adattatore per superfici basse (gomito)
Pezzo per il fissaggio al tubo flessibile e per riporre gli accessori
Caricabatterie e supporto a parete

Design e materiali: Punteggio 9,9

Un aspetto che molti potrebbero non notare è il design e la composizione dei materiali.

Nel caso del Dyson V15, sia gli accessori che il corpo macchina sono realizzati con materiali di alta qualità, cosa che si avverte al tatto.

Ad esempio, in molti aspirapolvere con scopa è presente uno sportello per lo svuotamento del serbatoio che tende a rompersi con il tempo. Nel caso del Dyson è diverso e la probabilità che si rompa è molto bassa.

Ho trovato anche che l'attacco per gli accessori sia migliore rispetto agli altri aspirapolvere recensiti.

Infine, il design futuristico del Dyson V15 si adatta alla maggior parte degli stili di arredamento ed è più accattivante di altri aspirapolvere economici.

Potenza: Punteggio 9,9

Per quanto riguarda la potenza, il Dyson V15 è il più potente di tutti gli aspirapolvere testati, seguito da vicino dal Conga Rockstar 2000 (240 Aw rispetto ai 230 Aw del modello Cecotec).

Tenendo presente che gli aspirapolvere a scopa hanno di solito una potenza di aspirazione di circa 150 Aw, diciamo che si tratta di una cifra piuttosto elevata. Ma... è pratico?

La prima cosa da sapere è che la potenza di aspirazione viene utilizzata solo in modalità Turbo, che di solito ha una bassa autonomia, circa 10 minuti. Pertanto, la maggior parte delle volte si utilizzerà solo la modalità media, in cui la potenza di aspirazione si aggira solitamente intorno ai 50 Aw, una caratteristica che il 90% degli aspirapolvere con scopa ha di solito.

Per rispondere alla domanda se una tale potenza sia utile, la risposta è che lo è per aspirare tappeti o superfici imbottite. Un'elevata potenza e gli accessori giusti consentono di pulire molto di più con un minor numero di passate.

Modalità operative: Punteggio 10

Una delle cose che mi sono piaciute di meno è che per aspirare bisogna tenere premuto il grilletto, cosa che non è necessaria in altri modelli come il Conga Rockstar 2000 o lo Shunzao Z11.

All'inizio potrebbe non essere scomodo, ma per le pulizie prolungate può risultare piuttosto noioso.

Una caratteristica speciale del Dyson V15 rispetto ad altri aspirapolvere senza filo è che è in grado di rilevare in tempo reale la quantità e la dimensione delle particelle che sta aspirando. A cosa serve?

Per ottenere migliori risultati di pulizia nelle aree in cui non è possibile vedere l'accumulo di sporco, come i tappeti. Nel complesso, ritengo che il Dyson V15 sia uno dei migliori aspirapolvere per chi soffre di allergie.

Ha un totale di 3 modalità di aspirazione: ECO, AUTO e TURBO.

1.- Modalità ECO

Questa modalità è quella che raggiunge i 60 minuti di autonomia ed è quella che utilizzerei di più se la mia casa è molto grande e penso che la batteria non sarà sufficiente per pulire tutto.

La potenza è maggiore in questa modalità rispetto alla modalità ECO di Conga 2000, ad esempio, ed è sufficiente per pulire la maggior parte delle superfici. A mio parere, è come la modalità media del Conga Rockstar 2000 o dello Shunzao Z11 e dopo diverse prove a casa, la trovo abbastanza potente per aspirare i peli del mio cane.

Modo-Eco-Dyson-V15

2.- Modalità Turbo

In questa modalità vengono erogati i 240 Aw di potenza di aspirazione e dopo averla testata su tappeti e superfici imbottite ho potuto constatarne l'efficacia. Se con un altro aspirapolvere a scopa di fascia medio-bassa come il Rowenta Xpert 3.6 è necessario effettuare diverse passate, con questo aspirapolvere, in una sola passata, si aspira molto meglio.

Lo svantaggio di questa modalità, come per le versioni precedenti e in generale per tutti gli aspirapolvere a scopa attuali, è che la batteria dura molto meno, circa 10 minuti.

Agli utenti che aspirano regolarmente questo tipo di superfici (tappeti, tappezzeria) consiglio di acquistare il Dyson V15 e delle batterie supplementari, perché in alcuni casi i 10 minuti possono essere molto pochi.

Un'altra prova che ho fatto è stata quella di aspirare l'auto con diversi aspirapolvere senza fili e con il Dyson V15 ho ottenuto ottimi risultati.

Modo-turbo-Dyson-V15

3.- Modalità Auto

Questa è la modalità che ho utilizzato di più durante i test e quella che penso utilizzerà la maggior parte delle persone. Se la vostra casa è molto grande, probabilmente vorrete utilizzare la modalità ECO per estendere il più possibile l'autonomia, ma la maggior parte degli utenti vive in case "normali" e utilizzerà maggiormente la modalità AUTO.

Il vantaggio principale di questa modalità è che aumenta o diminuisce la potenza di aspirazione a seconda della quantità di sporco rilevata sul pavimento. In questo modo il Dyson V15 raggiunge una maggiore efficienza di pulizia, ottimizzando al massimo la batteria.

Non so dirvi l'autonomia di questa modalità, perché varia molto a seconda della quantità di sporco accumulato. Nel mio caso, quando l'ho testato in tutta la casa, che di solito è piena di peli di cane, è durata circa 45 minuti, ma come ho detto, è molto variabile.

Modo-auto-Dyson-V15

Autonomia e ricarica: Punteggio 9,5

Anche se abbiamo già parlato un po' dell'autonomia nelle diverse modalità, posso dirvi che 60 minuti sono davvero tanti. Ve lo dico perché l'ho testato nella mia casa di circa 250 m2 ed è stato sufficiente per pulire tutto.

Tuttavia, se avete intenzione di utilizzare spesso la modalità Turbo, vi consiglio di acquistare batterie supplementari in modo da non avere mai il problema di esaurire la batteria.

Questa è una grande preoccupazione ed è per questo che ci sono ancora molte persone che preferiscono acquistare aspirapolvere senza sacco con cavo.

Questi ultimi sono più economici e naturalmente non si esauriscono mai le batterie, ma la comodità di un aspirapolvere senza filo è molto elevata e una volta provato non si vuole più usare gli altri.

In termini di tempo di ricarica, il Dyson v15 impiega 4,5 ore per ricaricarsi completamente, un tempo a mio avviso molto lungo, considerando che altri aspirapolvere come il Conga Rockstar 2000 si caricano in sole 2-3 ore.

A prima vista non è un grosso problema, ma se fate molte pulizie al giorno e la vostra casa è di grandi dimensioni, può esserlo.

Un'altra cosa che mi è piaciuta dell'autonomia è che quando si passa l'aspirapolvere, in ogni modalità viene indicato il tempo rimanente. Mi piace di più di altri aspirapolvere di fascia media che di solito indicano la percentuale di batteria e non si sa esattamente quanto tempo rimane.

Autonomia-Dyson-V15

Sistema di filtraggio: Punteggio 9,5

Trovo che il sistema di filtraggio del Dyson V15 sia uno dei migliori. È dotato di filtri HEPA ed è in grado di trattenere fino al 99,97% degli agenti inquinanti, il che è ottimo per i soggetti allergici che desiderano acquistare un aspirapolvere. La maggior parte dei modelli economici, come il Rowenta Xpert 3.6, non ha un buon sistema di filtraggio, ma altri modelli di fascia media, come il Conga Rockstar 2000, lo hanno.

Un altro punto importante è cambiare spesso il filtro o almeno pulirlo. Se siete persone allergiche, vi consiglio di cambiarlo almeno una volta ogni 6 mesi, anche se dipende dall'uso che ne fate.

Sistema de filtrado Dyson V15

Deposito: Punteggio 10

Un altro elemento che lo distingue dalla maggior parte degli aspirapolvere a batteria di fascia media. La capacità è di 770 ml, una delle più elevate sul mercato, considerando che la media si aggira intorno ai 500 ml, come nel caso dello Shunzao Z11 o del Rowenta Xpert 3.6.

Questa grande capacità è molto comoda, perché se si deve riempire molto velocemente, si dovrà svuotare molto meno. Durante i miei test di pulizia, ho accumulato molti peli di cane nel serbatoio e ho dovuto svuotarlo solo una volta, mentre con il modello Rowenta ho dovuto svuotarlo un paio di volte.

Deposito-Dyson-V15

Peso: Punteggio 9,8

Il peso è di 3,08 kg, molto simile alla maggior parte dei modelli che di solito pesano intorno ai 3 kg, come il Conga Rockstar 2000.

Ad essere onesti, lo trovo pesante come tutti gli altri, quindi per la pulizia di superfici elevate credo che chiunque si stancherebbe.

Peso-Dyson-V15

Rumore: Punteggio 9,2

In termini di rumorosità, ho provato diversi modelli di aspirapolvere a batteria e tutti sono rumorosi. Forse il rumore più fastidioso è quello della modalità Turbo, ma è normale e difficilmente verrà corretto in futuro.

Accessori per aspirapolvere a batteria Dyson V15

Spazzola per coppie elevate:

A differenza di aspirapolvere senza filo come lo Shunzao Z11, che ha una spazzola multifunzione, il Dyson v15 ha 2 spazzole dedicate. La spazzola High Torque è ideale per i tappeti e per raccogliere i peli di animali domestici in modo che non si aggroviglino.

In questa sezione ho fatto alcuni test con peli di cane e alcuni sono rimasti impigliati nella spazzola, ma molto poco. Per questo motivo lo considero uno dei migliori aspirapolvere per peli di cane sul mercato.

L'ho testato su un tappeto e, rispetto ad altri aspirapolvere simili, il risultato è molto buono. La differenza di efficienza è molto evidente rispetto a quelli con spazzola multifunzione.

L'aspetto più negativo è che dovrete sostituirla con la spazzola specifica per pavimenti lisci quando necessario e che non ha alcun tipo di luce.

Cepillo High Torque-Aspiradora escoba Dyson V15

Spazzola laser sottile e soffice

Questa spazzola è davvero ottima per i pavimenti lisci, ma non è valida per l'aspirapolvere per tappeti, per il quale dovrete utilizzare la spazzola High Torque menzionata sopra.

La novità è che è dotata di una luce laser che permette di vedere tutti i tipi di sporco, anche le particelle più piccole, con grande precisione. Gli altri aspirapolvere che ho recensito, come il Conga 2000 o il Rowenta Xpert 3.6, hanno luci a LED, ma con il laser si vede molto meglio.

È inoltre possibile spegnere il laser, anche se, a dire il vero, sarebbe assurdo farlo.

Cepillo-laser-Slim-Fluffy

Spazzola per lo sporco ostinato

Si tratta di una piccola spazzola a setole rigide, molto utile per aspirare i tipici peli che si impigliano nella tappezzeria. La maggior parte degli altri accessori per aspirapolvere senza filo ha setole morbide e trovo che quelle più dure, come quelle del Dyson V15, siano più efficaci.

Cepillos-para-suciedad-dificil-Dyson-V15

Setole morbide a beccuccio largo

Questa piccola spazzola ha setole morbide ed è quella che uso per aspirare le aree delicate come le tastiere del computer. Non c'è molta differenza rispetto all'accessorio degli altri aspirapolvere che ho recensito.

Gomito

Non ho utilizzato molto questo accessorio, in quanto serve per pulire aree alte o basse di difficile accesso e per le quali è necessario ruotare il tubo per accedervi.

L'utilità pratica è che lo usiamo per rendere la pulizia più comoda e non dobbiamo assumere posizioni "strane" in cui possiamo farci male.

Spazzola motorizzata per tappezzeria

Trovo che questo tipo di spazzola del Dyson V15 sia molto diverso dagli altri modelli che ho recensito, come il Conga Rockstar 2000 o lo Shunzao Z11.

In primo luogo, le setole della spazzola sono dure, mentre gli altri aspirapolvere hanno setole morbide. Ciò consente di rimuovere molto meglio lo sporco incastrato nella tappezzeria. Ho testato diverse spazzole per tappezzeria nel bagagliaio della mia auto e questa è quella che ha dato i risultati migliori.

In secondo luogo, il suo design interno evita che i peli si aggroviglino, come invece accade con i modelli Conga 2000, Rowenta Xpert e Shunzao Z11 che abbiamo testato.

Infine, ho riscontrato che l'accessorio aderisce maggiormente alla tappezzeria, quindi l'aspirazione è maggiore rispetto alle altre spazzole testate.

Staffa a parete

Nonostante sia montato sulla maggior parte degli aspirapolvere senza fili di oggi, è un ottimo accessorio per mantenere il Dyson V15 sempre carico. Naturalmente, viene fornito con viti e tasselli, in modo da poterlo forare e posizionare dove si vuole.

Il nostro test

Opiniones-Dyson-V15

Dopo aver testato l'aspirapolvere per 1 mese insieme ad altri aspirapolvere senza filo, sono giunto alle seguenti conclusioni.

In primo luogo, le finiture e i materiali del Dyson V15 mi hanno dato una sensazione di grande durata.

Dopo aver testato e confrontato gli accessori con altri aspirapolvere, posso dire per esperienza che sono i più efficaci.

L'unica cosa che mi piace di più degli aspirapolvere con spazzole multifunzione è che sono più comodi, in quanto non è necessario cambiare la testina quando, ad esempio, si vuole aspirare un tappeto.

Mi piace molto la luce laser, perché si vede molto meglio lo sporco rispetto alla tipica luce a LED di cui è dotata la maggior parte delle scope.

Trovo anche molto interessante il fatto che in tempo reale vi dica la quantità di particelle che sta catturando e la loro dimensione. In questo modo è possibile pulire più a fondo che con qualsiasi altro aspirapolvere.

Probabilmente l'aspetto più negativo del Dyson V15 è che bisogna tenere premuto il grilletto mentre si aspira. Con questo sistema si ottimizza l'autonomia, ma si sacrifica il comfort.

Infine, il prezzo mi sembra uno dei più alti, considerando che la maggior parte degli aspirapolvere senza filo costa meno della metà. La domanda è: quanto vale questo denaro in più?

Tutto dipende dal tipo di consumatore, ma ciò che è chiaro è che se siete degli intenditori alla ricerca del meglio, il Dyson V15 non vi deluderà di certo.

A chi consigliereste di acquistare il Dyson V15?

A chi è destinato il Dyson V15?

Per chi è alla ricerca di un aspirapolvere di lunga durata con un'elevata resistenza
Per chi cerca un aspirapolvere con il miglior sistema di filtraggio (HEPA)
Per chi passa spesso l'aspirapolvere su tappezzeria e tappeti
Per chi soffre di allergie
Per gli utenti che vivono in case di grandi dimensioni
Per chi è alla ricerca del top di gamma

Per chi non è indicato il Dyson V15?

Per chi vuole un aspirapolvere a basso costo
Per chi non ama tenere il grilletto durante l'aspirapolvere
Per chi vive in una casa piccola e non ha bisogno di un'aspirapolvere a scopa così buona

Valutazione finale: 9,9

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aspirapolvere senza fili Dyson V15”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *